logotype

Otello

di William Shakespeare - debutto 2010

ico otelloA Otello, generale "moro" al servizio della Repubblica veneta, è stato affidato il compito di comandare l'esercito veneziano contro i Turchi nell'isola di Cipro, supportato dal luogotenente Cassio. Iago, subalterno invidioso e meschino trama un perfido piano manipolando la verità per istillare il seme della gelosia in Otello nei confronti della moglie Desdemona. L'angoscia di Otello cresce a poco a poco e la cieca fiducia nelle parole di Iago lo porteranno a vedere la realtà stravolta e immorale, fino a decidere di uccidere la donna che ama.

 Desdemona resterà fedele al marito anche quando si renderà conto che la sta uccidendo.

La tragedia non è comunque solo il dramma dell' amore e della gelosia, ne' soltanto il fallimento di un progetto di completa integrazione del "Moro" nella società veneziana, fine ultimo del suo matrimonio, ma l' intreccio di una molteplicità di passioni, incarnate nei vari personaggi dall' immortale autore, grande conoscitore dell' animo umano.


Un vortice di emozioni.
Avvenimenti serrati,
parole che prorompono solenni e altre celate,
amore, gelosia, sospetto,
ira, vendetta,
disillusione, dolore, morte... 

 


ico premi

• Finalista al 23° Festival "Maschera d'Oro" (VI) in cui vince il 1° premio "Miglior attore protagonista" e 1° premio "Migliore attrice caratterista"

• 1° Premio "Miglior attrice non protagonista" al 1° Festival "Trofero Catullo" di Sirmione (BS)

 


 

Recensioni

"Cretino di talento e molto credibile. Bello quest'Otello", Il Giornale di Vicenza - Martedì 23 febbraio 2012

 

2018  Compagnia Teatrale La Ringhiera di Vicenza